Economia, Finanza e Borsa | we-news.com

economia.we-news è il miglior Paid-To-Write (o Pay to write), ossia permette di Guadagnare scrivendo Articoli in un vero Giornale Online e ti offre le migliori ultime notizie di Finanza, Borsa, Indici Finanziari, Titoli in rialzo, News di Economia, Comparazione Prestiti, Comparazione Banche, etc.. Si tratta del Paid-To-Write (o Pay to write) più visitato d'Italia ed usa regolarmente il Adsense Revenue Sharing al 100%.
  1. Volete pagare meno tasse? Allora niente più 80 euro! E' derby fra ricchi e lavoratori?!
    La Flat tax esclude gli 80 euro? Secondo i giornali sì, tenue smentita di Di Maio
    La Flat tax esclude gli 80 euro? Secondo i giornali sì, tenue smentita di Di Maio. 

    Matteo Renzi veniva accusato di essere populista e di distribuire mance elettorali a destra e a manca. Ma adesso che gli 80 euro potrebbero scendere dal podio del Governo, per fare posto alla Flat tax, ecco che da più parti di tenta di rivalutarli. In ogni caso la Flat tax ha sempre fatto parte in maniera molto chiara e non mimetizzata dei programmi del Centrodestra. Gli elettori sapevano per cosa votavano e il programma di governo l'ha recepita. Probabilmente la levata di scudi è legata al fatto che, per finanziarla, potrebbero essere sacrificati gli 80 euro. Sembravano ininfluenti nella vita delle persone che hanno meno quegli 80 euro, ma adesso che stanno per scomparire...

    Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

  2. Vacanze? Spiaggia? Prima c'è il concorsone Inps per 967 posti! Ecco le date!
    3 agosto, data importante: il concorso Inps 2018
    3 agosto, data importante: il concorso Inps 2018. 

    La prova preselettiva del concorso pubblico, per titoli ed esami, a 967 posti di consulente protezione sociale nei ruoli del personale dell'INPS, area C, posizione economica C1 si svolgerà dal 30 luglio al 3 agosto 2018 presso la uova Fiera di Roma, Via A. Gustave Eiffel (traversa Via Portuense), Ingresso Nord-Roma.E’ quanto si legge nella Gazzetta Ufficiale-4ª Serie speciale Concorsi ed esami n. 52 del 3 luglio 2018. I candidati sono invitati a presentarsi per sostenere le prove scritte nei giorni e negli orari indicati nel diario ampiamente consultabile sulla rete. Non sono ammesse modifiche nel calendario delle prove d'esame e quindi i candidati potranno presentarsi esclusivamente nel proprio turno di convocazione.

    Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

  3. La cocaina attacca un settore da 300 milioni di valore: la droga nei fiumi elimina le anguille!
    Cocaina nei fiumi: esistenza anguille a rischio
    Cocaina nei fiumi: esistenza anguille a rischio. 

    L'itticoltura italiana marcia al ritmo di una produzione di quasi 60 mila tonnellate per un valore di 287 milioni di euro. Le specie allevate in cui l'Italia eccelle sono trote, spigole, orate, anguille e caviale. Ma per le anguille c'è un problema. La cocaina che si riversa nei condotti fognari sta infatti mettendo a repentaglio la loro sopravvivenza. Lo rende noto uno studio diretto da Anna Capaldo, ricercatrice dell’Università Federico II di Napoli. Le analisi si sono svolte in laboratorio. Le anguille sono state poste per 50 giorni in alcune vasche: esposte a 20 miliardesimi di grammo di cocaina per litro di acqua. In pochi giorni le sostanze si sono accumulate nei muscoli e nel cervello dei pesci. Non sono stati sufficienti 10 giorni di disintossicazione affinché gli effetti della cocaina scomparissero.

    Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

  4. Lo stipendio pagato in contanti? Dal 1' Luglio assolutamente vietato! E occhio alle multe...
    1' Luglio 2018, la data che seppellisce definitivamente il pagamento in contanti dello stipendio
    1' Luglio 2018, la data che seppellisce definitivamente il pagamento in contanti dello stipendio. 

    Dal mese di luglio 2018 le aziende potranno retribuire i loro dipendenti solamente attraverso pagamenti tracciabili, in banca o alla Poste. Le multe in caso d’inosservanza possono raggiungere i 5000 euro. Le aziende che pagavano lo stipendio in contanti ai lavoratori consegnando un importo più basso del netto in busta paga non potranno più farlo. Inoltre, un altro principio delle norma da sottolineare è che la firma apposta dal lavoratore sulla busta paga non costituisce in alcun caso prova dell’avvenuto pagamento dello stipendio, dato che la prova ammessa in caso di controversia sarà solo il pagamento tracciato.

    Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

  5. No alla cannabis light? Duro colpo ad un giro d'affari da 40 milioni di euro annui!
    Cannabis: le decisioni del Consiglio superiore di Sanità
    Cannabis: le decisioni del Consiglio superiore di Sanità. 

    Il Consiglio Superiore di Sanità (Css) ha detto ‘No’ alla libera vendita di cannabis light, perché “non può esserne esclusa la pericolosità”, scatenando reazioni e polemiche, riaprendo l’annoso dibattito sulle droghe leggere e sulla loro legalizzazione. Il parere, richiesto a febbraio dal segretariato generale del ministero della Salute al Consiglio, potrebbe sconvolgere un mercato in pieno fermento, grazie alla legge 242 del 2 dicembre 2016, “disposizioni per la promozione della coltivazione e della filiera agroindustriale della canapa”, che ha portato all’apertura di centinaia di coltivazioni e “canapa shop” in tutt’Italia, per un giro d’affari che, secondo una stima della Coldiretti, supera i 40 milioni di euro.

    Copyright © All Rights Reserved - We-News.com